Sindacati: siglato accordo per rinnovo contratto retifici industriali. Ora assemblee lavoratori per approvazione definitiva

E' stata siglata all'inizio di questo mese l'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro delle attività industriali della filiera ittica e dei retifici industriali. E' previsto un aumento salariale di 80 euro, più 8 euro sulla sanità integrativa. E' quanto si legge in una nota di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, che hanno siglato l'ipotesi di accordo del contratto con Federpesca del contratto, per il periodo 2016/2019.
L’intesa prevede un aumento salariale sui minimi di 80 euro (3° livello) distribuiti in 4 quote: 1° luglio 2017 30 euro; 1° gennaio 2018 20 euro; 1° luglio 2018 20 euro; 1° gennaio 2019 10 euro. Il montante complessivo della vigenza contrattuale è di 1.480 euro. Inoltre, a partire dal 1° gennaio 2019, sono previsti ulteriori 8 euro, a carico delle imprese, per l’avvio del Fondo di assistenza sanitaria integrativa Sanimoda.
Per le imprese che non fanno contrattazione di 2° livello, l’intesa prevede l’aumento dell’elemento perequativo che passa dagli attuali 270 euro per il 2016, a 285 euro per il 2017 e a 300 euro per il 2018. Sul piano normativo è stata prevista la frazionabilità anche a ore e la riduzione dei tempi di richiesta, sia dei congedi parentali che dei permessi legge 104/92 per i lavoratori diversamente abili e per i loro familiari. Previsto il congedo per le donne vittime di violenza di genere. L’intesa sarà sottoposta alle assemblee dei lavoratori per la definitiva approvazione. (Adnkronos)

Notizia del: gio 17 ago, 2017

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-09-2017
Misure di sostegno a 5mila disoccupati, Cgil-Cisl-Uil Toscana: ....
19-09-2017
Allo sciopero regionale dei ferrovieri di oggi si è registrata ....
19-09-2017
Come affrontare le sfide del futuro e dare voce alla voglia di ....
19-09-2017
Depositato in Senato il ddl che vuole rilanciare i principi e ....
19-09-2017
Sequestrato a Catena di Quarrata (Pistoia) un immobile fatiscente, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo