Miceli (Cgil) Vs governo su produzione industriale Aprile, ''Occorrono interventi strutturali e seria politica industriale

Dichiarazione di Emilio Miceli, Segretario nazionale della Cgil, sui dati ISTAT relativi alla
produzione industriale di aprile.
I dati che  ha fornito l'Istat sul calo della produzione industriale ad aprile non fanno che
confermare, purtroppo, quanto andiamo sostenendo sullo stato dell'economia italiana.
Del resto, ogni giorno facciamo i conti, nel nostro lavoro, con aziende che vanno in crisi, o che
delocalizzano le produzioni, o che cessano l'attività. E dietro ad ognuna di queste ci sono lavoratrici
e lavoratori che perdono il loro lavoro, o che sono costretti a sopravvivere attraverso il ricorso agli
ammortizzatori sociali.
Al Ministero dello Sviluppo Economico i tavoli di crisi aumentano, interessando oltre duecentomila
lavoratori, mentre a quello del Lavoro registrano il + 78% di cassa integrazione straordinaria per
cessazione di attività. Un quadro talmente grave, come dimostra il calo del 17% della produzione di
autoveicoli dell'ultimo anno, che non può essere affrontato con i “pannicelli caldi” rappresentati
dalle strategie, a zero contenuto di cambiamento, sin qui adottate dal Governo.
Occorrono interventi strutturali ed una seria politica industriale, come stanno chiedendo da mesi le
mobilitazioni sindacali e come faranno i metalmeccanici venerdì prossimo.
Il governo la smetta di descrivere un “Paese che non c'è” ed avvii un serio confronto con le parti
sociali per uscire da una situazione che appare ai più senza ritorno.

Notizia del: mar 11 giu, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
22-07-2019
200 riders assunti a Runner Pizza a Firenze: applicazione del ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo