Il modello Piombino sta dando risultati: noi ci abbiamo sempre creduto
Di: Dalida Angelini
ven 25 mar, 2016
Dalidaa Angelini

Piombino, Aferpi ha firmato per l’acquisto del nuovo forno elettrico e del nuovo treno rotaie, per un investimento di 200 milioni di euro. Commenta Dalida Angelini, segretaria generale Cgil Toscana: “Piombino ha rischiato seriamente di perdere acciaio e lavoro. Ma dalla crisi più profonda è nato un modello Piombino che sta dando risultati: lavoratori che non mollano, istituzioni e sindacato che lottano e remano nella stessa direzione, un imprenditore che rispetta gli impegni, un Accordo di Programma che si è rivelato una strada giusta da seguire, oltre che una ricetta da esportare anche in altre zone di crisi complessa. Inoltre, chi è stato riassunto dalla ex Lucchini in Aferpi ha l'Articolo 18: evidentemente il Jobs Act non è così indispensabile per investire. E finalmente a Piombino, oltre alle produzioni innovative di acciaio di qualità, si affianca una strategia di diversificazione produttiva che prevede logistica ed agroalimentare. Come Cgil ci siamo spesi molto in questo progetto, noi ci abbiamo sempre creduto. E' una vittoria di tutti, di Piombino e della Toscana. Il pensiero va alla lunga lotta che hanno portato avanti i lavoratori, una lotta che sta portando i suoi frutti. E loro se li meritano più di tutti”.

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

24-06-2019
“Voglio ringraziare pubblicamente tutte le Compagne, le ....
24-06-2019
E' l'edizione autunno-inverno 2020-2021 quella che si apre con ....
24-06-2019
Nei giorni corsi alla Sammontana di Empoli si sono svolte le ....
24-06-2019
Nei prossimi giorni sono attese temperature con valori sopra ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo