E' stato un 2016 impegnativo, arriva un 2017 di passione e responsabilità
Di: Susanna Camusso
mar 20 dic, 2016
Camussoo

Care compagne, cari compagni,
mentre il 2016 finisce possiamo dire che è trascorso un anno impegnativo.
Dalla consultazione straordinaria delle iscritte e degli iscritti al viaggio nelle piazze d’Italia per raccogliere le firme della Carta dei Diritti Universali del lavoro e dei tre quesiti referendari, alle vertenze contrattuali, alla difesa dell’occupazione, al piano straordinario per il lavoro dei giovani.
Un anno che ha ricostruito un tessuto di partecipazione dei lavoratori, delle lavoratrici, delle pensionate e dei pensionati, e che ora ci carica della responsabilità di un progetto - dal piano del lavoro ai diritti del lavoro - condiviso da tante persone.
Una responsabilità che delinea gli impegni, l’attività, la passione del nuovo anno.
Ad ognuno di voi, alle vostre famiglie, auguro un felice Natale e soprattutto un bellissimo 2017.

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-05-2019
La Toscana anticipa l'Europa. A marzo Bruxelles aveva varato ....
21-05-2019
“No all’uso strumentale della divisa dei Vigili del ....
21-05-2019
Il sindacato dei lavoratori edili critica pesantemente l'emendamento ....
21-05-2019
Si tiene fino a venerdì 24 a Vienna la XIV assise della ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo