Domenica ai ballottaggi andiamo a votare
Di: Dalida Angelini
gio 06 giu, 2019
Dalidaa Angelini

“Votare è un diritto ed anche un dovere, quante volte ce lo hanno detto e ce lo siamo detti: ecco, ripetiamocelo ancora una volta in vista del ballottaggio, domenica prossima 9 giugno, in 18 comuni della Toscana, compresi due capoluoghi, Livorno e Prato. Domenica che sia bello o brutto tempo andiamo a votare, se non lo facciamo saranno gli altri, quelli che votano, a scegliere per noi e potrebbero anche scegliere all’opposto del nostro pensiero. La Cgil Toscana si sente in diritto ed in dovere di ricordare cosa chiederà ai sindaci che usciranno dal voto di domenica.
La Cgil chiede politiche di sviluppo delle comunità locali: vogliamo che ognuno nel proprio ambito e con le proprie possibilità si attivi per facilitarlo, perché questo Paese deve tornare a crescere nel rispetto dei diritti dei lavoratori, delle persone e dell’ambiente.
La Cgil chiede politiche solidali: nessuno deve essere lasciato solo, a maggiore ragione chi si trova in difficoltà, come i giovani senza lavoro, i meno giovani che il lavoro lo hanno perso, gli anziani soli, non autosufficienti e, perché no, gli immigrati che - fuggiti da situazioni di guerra o di fame - approdano nei nostri territori in cerca di futuro per sé e per i propri figli.
La Cgil, soprattutto in un momento in cui qualcuno vorrebbe metterli in discussione, chiede di difendere alcuni valori fondanti come l’antifascismo e l’antirazzismo, al pari dei diritti civili, di genere e sociali, nel nome della Costituzione.
Per questo la Cgil è in campo, questo chiederemo ai nuovi amministratori, per questo ci mobiliteremo. E lo faremo fin da domenica prossima andando a votare chi, nei propri programmi e in campagna elettorale, ha preso impegni compatibili con le nostre richieste. Chi le ha osteggiate ieri, infatti, sarà molto difficile possa accoglierle domani”.

Dalida Angelini (segretaria generale Cgil Toscana)

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Sono rientrati al lavoro i 25 operai pakistani dipendenti del ....
22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo