Il problema è come ricostruire l'unità del mondo del lavoro
Di: Maurizio Landini
dom 30 giu, 2019
landini

Le culture socialiste, comuniste, socialdemocratiche hanno esaurito la spinta propulsiva, dovremmo prenderne atto, il problema è come ricostruire l'unità del mondo del lavoro così come oggi si compone. Se la parola 'sinistra' per tanti di noi aveva un significato di trasformazione, rappresentanza, speranza, oggi per un giovane precario, che con un governo di destra è precario, e con un governo di sinistra è precario lo stesso, la parola 'sinistra' perde significato, perché non ha cambiato nulla nella sua condizione di vita. La costruzione di un progetto che parta dal mondo del lavoro per indicare un disegno di cambiamento sociale è un punto decisivo. Non è il sindacato da solo che può risolvere i problemi, ma il sindacato confederale italiano, il mondo del lavoro in tutte le forme, ha bisogno di costruire un suo progetto sociale.
Quando un lavoratore si lamenta e ce l'ha col mondo intero, non ragiona più pensando che il suo problema è mettere in discussione chi lo sta sfruttando, mettendosi d'accordo con gli altri sfruttati, ma ha paura di quello accanto, di quello che gli può portare via il lavoro, dello straniero pronto a lavorare per un euro in meno.
Mi è capitato, in alcune assemblee, di percepirlo. In una simile situazione hai paura di quello di fianco, che in realtà è un'altra persona come te, che chiede di poter vivere dignitosamente col lavoro in anni in cui c'è stata la svalorizzazione più completa del lavoro. Inoltre una competizione come quella di ora fra le persone che hanno bisogno di lavorare non c’è mai stata. Le persone pur facendo lo stesso lavoro non hanno gli stessi diritti e le stesse tutele, fra l'appalto, il subappalto, il finto appalto e la cooperativa, ed è questo che ha determinato la paura fra i lavoratori.
Maurizio Landini
(Fonte virgolettati ANSA)

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

23-08-2019
Un uomo di 84 anni è morto schiacciato sotto un trattore, ....
23-08-2019
“La salvaguardia idrogeologica deve essere una priorità ....
23-08-2019
Il numero di chi fugge dall'Italia è quasi quadruplicato ....
23-08-2019
Il 23 agosto 2007 ci lasciava Bruno Trentin. "Intellettuale di ....
23-08-2019
Un 69enne di Fucecchio (Firenze) è rimasto ferito dopo ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)