TORRENIERI (SI): FLAI CGIL, PREOCCUPAZIONE PER DIPENDENTI SIPI SURGELATI SENZA LAVORO E CON TRE STIPENDI ARRETRATI

LA FLAI CGIL esprime forte preoccupazione per le condizioni della Sipi Surgelati di Torrenieri, i cui dipendenti (15) vedono a serio rischio il proprio posto di lavoro. E’ bene ricordare che nelle settimane scorse un lungo e difficile lavoro, teso a costruire un piano di rilancio aziendale, frutto di concertazione tra rappresentanze sindacali, datoriali e dei lavoratori, è stato rifiutato dalla Proprietà senza un’adeguata motivazione. Anche il tavolo istituzionale svoltosi presso il comune di Montalcino, cui hanno partecipato oltre alle autorità anche i rappresentanti della Finanziaria Senese di Sviluppo, non ha al momento sortito alcuna risposta rispetto alle intenzioni dell’azienda. Ad oggi i lavoratori devono percepire oltre tre mesi di salario arretrato, la produzione è ferma per mancanza di materia prima, la cassa integrazione sta per scadere (13 dicembre) e non è stata fruita dai lavoratori per inadempienze aziendali. Trattasi quindi di una situazione fortemente critica, dovuta esclusivamente a responsabilità manageriali.

DA LA NAZIONE

Notizia del: mar 02 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

14-09-2019
Nei primi sei mesi del 2019 la Toscana ha esportato 3,2 miliardi ....
14-09-2019
Gli auguri della Fnsi al neo sottosegretario Andrea Martella. ....
14-09-2019
Al via il 16 settembre la VI edizione dell’evento annuale ....
14-09-2019
Slc: "Siamo fermamente convinti che lo spirito solidaristico ....
14-09-2019
Lorna Vatta, ingegnere, con esperienza in ambito industriale ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)