CGIL: EPIFANI, NOSTRO CAF SAPEVA CONTENUTI DL E NON CI HA AVVISATO
Il Caf della Cgil e' venuto a conoscenza in anticipo degli interventi fiscali contenuti nella manovra del governo perche' avvertiti dall'Agenzia delle entrate e ''se lo e' tenuto per se'. Si e' dimenticato di metterci al corrente''. E' il leader della Cgil, Guglielmo Epifani, intervenendo alla rassegna nazionale dell'Inca, a rivolgersi agli intermediari fiscali del sindacato sottolineando che ''ogni servizio opera nella sua autonomia ma comunque fa parte dell'organizzazione''. Quanto accaduto, aggiunge Epifani, ''non puo' piu' capitare''. ''Se qualcuno non lo capisce -conclude- va rimosso e cambiato''.
(Adnkronos)
Notizia del: mar 02 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

14-09-2019
Nei primi sei mesi del 2019 la Toscana ha esportato 3,2 miliardi ....
14-09-2019
Gli auguri della Fnsi al neo sottosegretario Andrea Martella. ....
14-09-2019
Al via il 16 settembre la VI edizione dell’evento annuale ....
14-09-2019
Slc: "Siamo fermamente convinti che lo spirito solidaristico ....
14-09-2019
Lorna Vatta, ingegnere, con esperienza in ambito industriale ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)