CRISI: EPIFANI, SU AMMORTIZZATORI SOCIALI IDEA CORPORATIVISTICA
C'e' un'idea di tipo corporativa sulla politica degli ammortizzatori sociali che il governo vorrebbe attuare per fronteggiare la crisi finanziaria. A spiegarlo e' il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, intervenendo ad un convegno della Inca-Cgil. ''C'e' un rovesciamento straordinario per cui puoi erogare qualcosa solo se prima lo ha fatto un ente bilaterale. Il governo, in pratica, subordina il suo intervento alle parti sociali. E il lavoratore per averlo deve essere iscritto a quella cassa e a sua volta deve lavorare in un'azienda iscritta a quella cassa. E' un'idea - sottolinea Epifani - di tipo corporativo''.
asca
Notizia del: mar 02 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-06-2019
Slitta di 24 ore la presenza del super consulente Claudio Modena ....
20-06-2019
 “La Cgil non promuove né appoggia alcuna legge ....
20-06-2019
La corte di appello di Firenze ha condannato a 7 anni Mauro Moretti ....
20-06-2019
Brezzo, “È cominciato a scorrere il sangue. Dopo ....
20-06-2019
E' morta Liliana Benvenuti, 96 anni, figura storica della Resistenza ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo