PORTI: LIVORNO; CARABINIERI SEQUESTRANO VASCA DI COLMATA
I Carabinieri del Noe (Nucleo operativo ecologico) di Grosseto, in esecuzione di un decreto emesso dal gip del tribunale di Livorno hanno sequestrato la vasca di colmata di circa 300 mila metri quadri del porto di Livorno. L'attività di indagine nasce da un controllo dei carabinieri sui fanghi di dragaggio, su cui sono stati eseguiti campionamenti e analisi dai quali, si legge in una nota diffusa dal Noe, "si evidenziava il superamento dei limiti di legge dei rifiuti stoccati, con particolare riferimento alle concentrazioni di idrocarburi pesanti". Dagli accertamenti sarebbe infatti emerso che l'area era stata utilizzata per lo smaltimento di circa 1,575 milioni di metri cubi di rifiuti speciali costituiti da fanghi di dragaggio e da rifiuti misti di demolizione e costruzione, derivanti da circa 15 operazioni di dragaggio svolte nelle aree portuali di Livorno e Piombino, operazioni in cui lo sversamento poteva avvenire direttamente o previo deposito e trattamento dei fanghi. "Le indagini svolte - spiega il Noe - evidenziavano che era stata seguita una procedura diversa da quella imposta dalla natura dei rifiuti, fanghi di dragaggio, da qui l'ipotesi che nella zona della vasca di colmata ove erano confluiti questi fanghi si fosse creata una discarica non autorizzata. Finora risultano indagate 4 persone, tra cui i responsabili della società concessionaria dell'area demaniale marittima e funzionari dell'Autorità Portuale, ritenuti responsabili dei reati di realizzazione e gestione di discarica di rifiuti non autorizzata, deposito incontrollato di rifiuti speciali, pericolosi e non, e irregolarità nelle autorizzazioni alla messa in riserva degli stessi". (ANSA).
Notizia del: mar 09 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

13-11-2019
C'è tempo dal 7 al 31 gennaio 2020 per inoltrare la domanda ....
13-11-2019
"Le richieste dei sindacati dei pensionati sono sacrosante, chiedono ....
13-11-2019
Reazioni e commenti in Toscana il giorno dopo le perquisizioni, ....
13-11-2019
I carabinieri forestali hanno effettuato un controllo su un taglio ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)