NIENTE ALBERO DI NATALE PER 1 ITALIANO SU 4, TROPPO CARO
Un italiano su quattro quest'anno rinuncerà all'albero di Natale. E' la stima che fornisce l'Associazione dei contribuenti italiani, Contribuenti.it.
"Le vendite degli abeti fanno registrare un calo del 26% rispetto allo stesso fine settimana del 2007, a causa dell'aumento dei prezzi del 13%. Tiene il presepe con una flessione dello 0,5%", si legge nella nota dell'associazione.
Contribuenti.it dice di aver effettuato l'indagine in 10 città campione, nei luoghi simboli del Natale, come piazza Navona a Roma, piazza Duomo a Milano e via San Gregorio Armeno a Napoli.
I prezzi degli alberi di Natale e dei presepi, si legge nella nota, sono aumentati rispetto allo scorso anno mediamente del 13% con punte record a Napoli del 21%, dove le statuine del presepe, raffiguranti i ministri Gelmini e Brunetta, vengono vendute anche 250 euro l'una.
(Reuters)
Notizia del: mar 09 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

13-11-2019
C'è tempo dal 7 al 31 gennaio 2020 per inoltrare la domanda ....
13-11-2019
"Le richieste dei sindacati dei pensionati sono sacrosante, chiedono ....
13-11-2019
Reazioni e commenti in Toscana il giorno dopo le perquisizioni, ....
13-11-2019
I carabinieri forestali hanno effettuato un controllo su un taglio ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)