INCIDENTI LAVORO: FIOM PARTE CIVILE PROCESSO MORTE OPERAIO IN DARSENA VIAREGGIO
La Fiom-Cgil sarà parte civile al processo per la morte di un giovane operaio sudafricano di 23 anni, Joubert Thomson, avvenuta nel gennaio del 2007 in un cantiere navale nella Darsena di Viareggio. Lo ha stabilito il giudice monocratico Gerardo Boragine del Tribunale distaccato di Viareggio, all'inizio dell'udienza tenutasi stamani. Si tratta di uno dei primi casi in Toscana. L'inizio del processo è stato fissato per il 10 giugno. (ANSA).
Notizia del: mer 10 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

14-09-2019
Nei primi sei mesi del 2019 la Toscana ha esportato 3,2 miliardi ....
14-09-2019
Gli auguri della Fnsi al neo sottosegretario Andrea Martella. ....
14-09-2019
Al via il 16 settembre la VI edizione dell’evento annuale ....
14-09-2019
Slc: "Siamo fermamente convinti che lo spirito solidaristico ....
14-09-2019
Lorna Vatta, ingegnere, con esperienza in ambito industriale ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)