PIL: ECONOMISTI, 4* TRIM SARA' IN PROFONDO ROSSO. STESSA MUSICA NEL 2009
La prima revisione del Pil del terzo trimestre (-0,5% su base congiunturale, come nella stima flash) e il calo della produzione industriale in ottobre (-1,2% su base mensile destagionalizzata) anticipano l'avventO di tempi ancora piu' duri. E' questa l'opinione di diversi economisti degli uffici studi delle banche.

''Il dato sulla produzione industriale e' uscito in linea con le nostre previsioni, preoccupante il calo dei beni intermedi (-2,1% su base mensile destagionalizzata). Per il 4* trimestre ci attendiamo una ulteriore contrazione del Pil pari a -0,3% su base trimestrale. Per il 2008 manteniamo una stima del Pil pari a -0,4%, per il 2009 l'abbiamo rivista al ribasso portandola da -0,6% a -0,8%'', commenta Carmela Pace, economista di Mps Capital Services.

''Al momento e' difficile immaginare trimestri con crescita positiva. Forse solo nel 4* trimestre del 2009 vedremo qualche ripresa del sentiero di crescita. Dopo il dato odierno della produzione industriale e considerando la dinamica ciclica, prevediamo una contrazione congiunturale del Pil nel 4* trimestre intorno a -1%. Per il 2008 prevediamo una crescita negativa di -0,5%, per il 2009 stimiamo un Pil in ulteriore calo a -2%'', spiega Marco Valli, economista di Unicredit Global Research.

''La produzione industriale di ottobre e' risultata migliore delle nostre aspettative (-1,5%). Se pero' guardiamo alla disaggregazione dei dati della produzione e del Pil del 3* trimestre, si confermano rischi sostanziali nel breve termine. Nel 4* trimestre prevediamo una contrazione congiunturale del Pil pari a -1%, ma si potrebbe scendere fino a -1,5%, scrivono Fabio Fois e James Ashley, economisti di Barclays Global.
ASCA
Notizia del: mer 10 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-07-2019
In arrivo una nuova ondata di caldo, confrontabile a quella che ....
21-07-2019
La crisi del commercio non accenna a finire: dopo la debole 'ripresina' ....
21-07-2019
"Il tempo della trattativa dovrà risolversi in tempi brevi". ....
21-07-2019
Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo