MALTEMPO: IN PIENA ARNO E OMBRONE, PROBLEMI ARETINO E SENESE
n Toscana, l'Arno e l'Ombrone hanno raggiunto i livelli di guardia la scorsa notte. Resta critica la situazione nella Val di Chiana Senese. A Firenze, all'altezza degli Uffizi, il picco della piena dell'Arno c'é stato alle 7 quando il livello dell'acqua ha raggiunto i 3,71 (71 cm sopra il primo livello di guardia). "La piena è passata - dicono dall'Autorità di bacino - ma le previsioni meteo ci dicono che pioverà anche nelle prossime 24-36 ore, quindi resta il monitoraggio continuo del fiume". Al momento, i livelli idrometrici dell'Arno sono in calo ovunque. Prima di arrivare a Firenze, l'onda di piena dell'Arno aveva superato i limiti di guardia in provincia di Arezzo. Nel comune di Cortona, sono esondati alcuni canali minori e 11 famiglie sono state evacuate e accolte presso la palestra comunale. A Grosseto, il livello di piena dell'Ombrone ha portato la protezione civile a disporre il servizio di ronda lungo gli argini che difendono la città. Nella Val di Chiana Senese le forti piogge hanno provocato l'esondazione di alcuni torrenti e una decine di famiglie, fra Torrita di Siena e Montepulciano, sono state evacuate.(ANSA).
IM/SPO
Notizia del: gio 11 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
22-07-2019
200 riders assunti a Runner Pizza a Firenze: applicazione del ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo