ANCI: BERTOLUCCI, GOVERNO STA RIDIMENSIONANDO WELFARE
"Siamo di fronte ad un ridimensionamento del concetto di welfare ed è ovvio che sugli enti locali, che sono erogatori di servizi e che sono per questo a più diretto contatto con il cittadino, la pressione sia maggiore". Al convegno e meeting organizzato dall'associazione dei comuni toscani, organizzato oggi a Viareggio al Centro Congressi Principe di Piemonte, l'assessore alle finanze e al bilancio della Regione Toscana Giuseppe Bertolucci parla dell'impatto della Finanziaria 2009 sui bilanci degli locali. E sul welfare, appunto: un risparmio a tutti i costi che il governo ha voluto perseguire, "spesso tagliando risorse alle autonomie territoriali e limitandone l'autonomia di entrata e di spesa", e un'impostazione, sottolinea sempre l'assessore, che può avere effetti deleteri per lo sviluppo dei territori ma che rischia di compromettere anche il rapporto tra Regione e Enti locali. "Le difficoltà finanziarie, indiscutibili, in cui versano - prosegue Bertolucci - portano infatti a chiedere un supporto alla Regione. Da parte nostra c'é, come è nella tradizione, una estrema disponibilità a collaborare e a mettere in campo le risorse disponibili per creare sinergie, ma non è pensabile che la Regione assuma un ruolo sostitutivo, di supplenza nei confronti del governo centrale. Anche perché la scure governativa si è abbattuta anche sui trasferimenti alle Regioni". L'assessore si limita a ricordare tre casi: il taglio delle risorse destinate al finanziamento della spesa sanitaria (dal 3% di incremento nel triennio precedente si passa all'1,2% previsto per il 2010), il taglio di 660 milioni per le politiche sociali e il mancato finanziamento, a partire sempre dal 2010, del Fondo per la non autosufficienza. (ANSA).
Notizia del: gio 11 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
22-07-2019
200 riders assunti a Runner Pizza a Firenze: applicazione del ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo