CRISI: BERSANI A TREMONTI, FATTIBILE MANOVRA DI UN PUNTO PIL
Una manovra di un punto di Pil "e' fattibile". E' quello che oggi il ministro ombra dell'Economia, Pierlugi Bersani, dira' al titolare del Tesoro Giulio Tremonti. "Noi crediamo che sia fattibile una manovra di un punto di Pil, meta' temporanea e meta' strutturale - ha spiegato Bersani intervenendo alla presentazione del rapporto del Centro studi di Confidustria - che sia utile a concentrarsi sulle detrazioni ai redditi medio bassi". Allo stesso tempo, per Bersani servono una "forte operazione sugli ammportizzatori sociali" e "un'accelerazione dei pagamenti alla pubblica amministrazione". Secondo il ministro ombra del Pd, "un'operazione di questo genere e' un'operazione che nei conti che facciamo, se consideriamo che puo' sollecitare un minimo di Pil, puo' portarci uno 0,4% di deficit in piu' quest'anno, assorbibile con una serie di misure come il controllo della spesa e la fedelta' fiscale". Se Tremonti, ha aggiunto Bersani, "mi dice che non ci sono soldi io rispondo li trovi perche' se ci sono 200-300 mila famiglie per strada si trovano e un paese deve trovarli". (AGI)
Notizia del: mar 16 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-10-2019
La Regione convocherà la proprietà dell'azienda ....
21-10-2019
Agevolare la realizzazione di investimenti inseriti in processi ....
21-10-2019
In Italia sono oltre un milione e 260 mila i bambini che vivono ....
21-10-2019
"Sono qui per esprimere amicizia, stima e solidarietà ....
21-10-2019
Continua lo stato di agitazione sindacale dei lavoratori dell’Autogrill ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)