CONSUMATORI: TOSCANA; IN 2007 APERTE OLTRE 12 MILA PRATICHE
Ben 132 sportelli in tutto il territorio toscano che hanno registrato un totale di 12.115 pratiche, di cui 10.083 risolte per via telefonica, in forte crescita rispetto alle 9.317 del 2006. E' quanto emerge dal secondo rapporto sul consumo in Toscana, relativo all'anno 2007, presentato oggi a Firenze e realizzato dal centro tecnico per il consumo (Ctc) e dall'istituto per lo sviluppo dell'educazione al consumo (Isec). Il rapporto evidenzia che il maggior numero di pratiche sono relative alla telefonia e alle telecomunicazioni (1.952 aperte e concluse nel 2007 e 2.376 non ancora chiuse) seguite dal settore bancario-assicurativo (867 pratiche) e dal commercio (840). Il rapporto evidenzia inoltre l'efficacia delle attività conciliative che nell'87% dei casi hanno portato a una risoluzione delle controversie. A illustrare i dati il presidente di Ctc Adriano Amadei e il presidente di Isec Grazia Simone spiegando come "l'incremento delle richieste di intervento sottolinea che sta crescendo in Toscana una maggiore coscienza dei consumatori che vogliono sempre più far valere i propri diritti. Per il 2008 - hanno aggiunto - stimiamo una ulteriore crescita e per il Natale in corso stiamo registrando poche richieste da parte dei consumatori, sintomo che si sta comprando poco". (ANSA).
Notizia del: gio 18 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-07-2019
In arrivo una nuova ondata di caldo, confrontabile a quella che ....
21-07-2019
La crisi del commercio non accenna a finire: dopo la debole 'ripresina' ....
21-07-2019
"Il tempo della trattativa dovrà risolversi in tempi brevi". ....
21-07-2019
Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo