SOCIALE:STRIANO NUOVO PORTAVOCE FORUM TOSCANO TERZO SETTORE
"Viviamo in un momento delicato della vita delle nostre comunità e il terzo settore dovrà svolgere la sua parte perché la società toscana mantenga il maggior benessere possibile per i suoi cittadini". Lo ha detto Vincenzo Striano, presidente dell'Arci regionale e nuovo portavoce del Forum toscano del terzo settore. Striano è stato eletto il 20 dicembre da un'assemblea rappresentativa del terzo settore della toscana, che va dal volontariato alle imprese sociali. Il suo mandato durerà tre anni. "Occorre puntare - ha detto Striano - sulla crescita qualitativa del mondo delle associazioni e per questo è importante il rapporto con le istituzioni a tutti i livelli, dall'Europa alla Regione Toscana. In particolare, per ciò che riguarda la Regione, va rilevato che è molto buono il rapporto con la Giunta, tuttavia è emersa una forte perplessità per il modo in cui si sta trattando la costituzione della Conferenza permanente delle autonomie sociali. Si tratta - ha continuato - di un punto previsto nello statuto della Regione, dunque particolarmente importante e da noi apprezzato, ma non si capisce però perché non ci debba essere un incontro tra rappresentanti delle istituzioni ed il mondo del terzo settore per correggere quella parte della legge che non va bene. E' inaccettabile che le nomine siano tutte fatte dai partiti e che la conferenza abbia delle competenze talmente dilatate da renderla incapace di operare". (ANSA).
Notizia del: mar 23 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Sono rientrati al lavoro i 25 operai pakistani dipendenti del ....
22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo