M.O.: TOSCANA, ALTRI 100 MILA EURO PER CURARE BAMBINI DI GAZA
Ulteriori 100 mila Euro, dalla Regione Toscana, per potenziare il programma 'Saving children', finalizzato a curare i bambini palestinesi in ospedali israeliani, per fronteggiare l'emergenza nata in questi giorni. Lo ha annunciato il presidente Claudio Martini, nella conferenza stampa di fine anno. Martini, dopo aver espresso ''sgomento e dolore per questa ennesima emergenza umanitaria'', ha espresso "sconcerto per il cinismo e la spregiudicatezza di tutti i partecipanti al conflitto, sia Hamas che Israele, che non esitano a mettere a repentaglio vite umane, pur di affermare la propria supremazia gli uni sugli altri". In questo contesto la Regione potenziera' il programma 'Saving Children', un progetto di cooperazione attivo da anni. ''La giunta - ha spiegato Martini - stanziera' ulteriori risorse, fino a 100 mila euro, per permettere interventi urgenti per i bambini di Gaza feriti, che potranno essere curati in ospedali Israeliani''. (AGI)
Notizia del: lun 29 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-07-2019
In arrivo una nuova ondata di caldo, confrontabile a quella che ....
21-07-2019
La crisi del commercio non accenna a finire: dopo la debole 'ripresina' ....
21-07-2019
"Il tempo della trattativa dovrà risolversi in tempi brevi". ....
21-07-2019
Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo