SCUOLA: SINDACATI, SONO 450 I POSTI A RISCHIO NEL FIORENTINO
In base ai regolamenti attuativi approvati dal Governo a dicembre sulla riorganizzazione della didattica e della rete scolastica sarebbero 450 i posti di lavoro a rischio nella scuola in provincia di Firenze secondo le stime diffuse dai sindacati fiorentini (Flc Cgil, Cisl Scola, Uil Scuola e Gilda). "Ne sono interessati - ha spiegato Alessandro Rapezzi, segretario provinciale della Flc Cgil Firenze - i lavoratori con contratto a tempo determinato. L'effetto più devastante è quello sulla scuola primaria: il prossimo anno saranno 155 i posti di lavoro a rischio suddivisi tra 80 a causa della sparizione dell'organizzazione modulare, 36 a causa del taglio delle compresenze e 39 a causa dell'introduzione degli insegnati unici con le specifiche competenze". "Per quel che riguarda la scuola secondaria di primo grado - ha continuato Rapezzi - la riduzione dell'orario a 30 ore, la diminuzione delle ore di lettere e matematica, la riconduzione a 18 ore di tutte le cattedre produrrà un taglio di oltre 120 posti". Infine, secondo le stime diffuse, è previsto il taglio di circa 150 del personale Ata fra tutti i profili, soprattutto collaboratori scolastici. "Tutto questo - ha concluso Rapezzi - avrà una ripercussione terribile sulla qualità della scuola: approssimativi i quadri orari ed estremamente rigida l'organizzazione di tutto il sistema. Infatti la perdita della compresenza riguarda tutte le classi". (ANSA).
Notizia del: mar 30 dic, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

16-10-2019
Si intitola 'Docudonna' il primo festival internazionale di documentari ....
16-10-2019
Venerdì 18 ottobre alle ore 15,30 presso la Saletta dei ....
16-10-2019
Boom di pratiche aperte all’Ufficio vertenze del sindacato, ....
16-10-2019
Prima le vessazioni fisiche e psicologiche, poi le minacce di ....
16-10-2019
"Finalmente lo Stato ha un piano di prevenzione e contrasto al ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)