INFLAZIONE: COLDIRETTI, PER LA PASTA AUMENTI RECORD (+28% A DICEMBRE
La pasta fa segnare il record dell'aumento dei prezzi tra i prodotti della tavola nel corso del 2008 che, per il piatto piu' amato dagli italiani, e' iniziato a gennaio con un crescita su base annua del 10 per cento e si e' concluso con un balzo del 28 per cento a dicembre, toccando in diversi mesi incrementi anche superiori al 30 per cento. E' quanto afferma la Coldiretti, sulla base dati Istat relativi al 2008, nel sottolineare che si tratta di un andamento non giustificato dal prezzo del grano che nel corso dell'anno si e' dimezzato su valori inferiori a quelli di venti anni fa, insostenibili per le imrpese agricole Nel corso el 2008 si e' scandalosamente allargata - sottolinea la Coldiretti - la forbice dei prezzi dal campo alla tavola con il prezzo pagato agli agricoltori per il grano duro che e' sceso attorno ai 0,20 euro al chilo, mentre quello della pasta e' salito a 1,6 euro al chilo. Una situazione che penalizza le imprese agricole che - continua la Coldiretti - non riescono a coprire i costi di produzione ed i cittadini con consumi medi procapite che in Italia sono sui 28 chili a persona, tre volte superiori a quelli di uno statunitense, di un greco o di un francese, cinque volte superiori a quelli di un tedesco o di uno spagnolo e sedici volte superiori a quelli di un giapponese. L'aggravio della spesa per la pasta dovuto ai rincari colpisce soprattutto le classi meno elevate di reddito, dove la pasta e' una delle componenti fondamentali della dieta.
asca
Notizia del: lun 05 gen, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
22-07-2019
200 riders assunti a Runner Pizza a Firenze: applicazione del ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo