EUROZONA: PIL 3* TRIM -0,2%. CONFERMATO SCENARIO RECESSIVO
Nel terzo trimestre Pil dell'Eurozona a -0,2%, un dato che conferma il preliminare. Cosi' Eurostat certifica lo scenario recessivo in corso, infatti si tratta della seconda contrazione consecutiva dopo quella del secondo trimestre (-0,2%). Per l'Eurozona e' al prima recessione della sua giovane storia (1 gennaio 1999). Su base annuale la crescita resta positiva a +0,6%.
La disaggregazione dei dati mostra una forte debolezza della domanda aggregata, consumi pari a zero e investimenti pari a -0,6%. In aumento i consumi pubblici +0,7%.
Esportazioni ferme e importazioni in crescita +1,4%. Gli economisti si attendono una ulteriore contrazione del Pil anche nel quarto trimestre del 2008.
asca
Notizia del: gio 08 gen, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

16-10-2019
Si intitola 'Docudonna' il primo festival internazionale di documentari ....
16-10-2019
Venerdì 18 ottobre alle ore 15,30 presso la Saletta dei ....
16-10-2019
Boom di pratiche aperte all’Ufficio vertenze del sindacato, ....
16-10-2019
Prima le vessazioni fisiche e psicologiche, poi le minacce di ....
16-10-2019
"Finalmente lo Stato ha un piano di prevenzione e contrasto al ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)