UNIVERSITA'/SIENA: CECCUZZI (PD), LEGGE SPECIALE PER SALVARE ATENEO
Una legge speciale per contribuire a superare la crisi dell'Universita' di Siena. E' la proposta avanzata dai parlamentari del Pd Franco Ceccuzzi e Susanna Cenni.
Ceccuzzi sottolinea che ''la nostra Universita' e' patrimonio indisponibile della citta' della conoscenza dell'uomo'' e auspica che ''si possa costruire un'altra striscia, di successo, di altrettanti 766 anni: quanti ne ha questo prestigioso ateneo''.
Il parlamentare rileva che alla base del dissesto dell'ateneo senese ci sono tante cause ''talune oggettive, per colpa dei tagli alla finanza pubblica'' e ''altre soggettive che chiamano in causa una pessima amministrazione dell'Ateneo e un'insufficiente attenzione dell'ambiente circostante di cui tutti ci dobbiamo fare carico''.
Se dunque, ''senza alcuno sconto vanno ricercate le responsabilita' di chi ha contribuito a causare un tale indebitamento'', ognuno, ''per il ruolo che ricopre, deve adoperarsi al massimo per portare un contributo alla causa del risanamento e al rilancio dell'Universita'''.
Da qui la proposta di legge speciale. ''Ci rendiamo conto - conclude Ceccuzzi - delle gravi difficolta' che ne caratterizzeranno l'iter parlamentare, ma la base di discussione deve considerarsi del tutto aperta e migliorabile, per un confronto con la maggioranza e con il governo, ai quali spetta la responsabilita' di assumere con tempestivita' i provvedimenti necessari e che da tempo sono stati annunciati''.
ASCA
Notizia del: gio 08 gen, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
22-07-2019
200 riders assunti a Runner Pizza a Firenze: applicazione del ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo