M.O.: CONSIGLIO DIRITTI UMANI ONU CONDANNA OFFENSIVA ISRAELIANA
Il Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione che condanna l'offensiva israeliana nella Striscia di Gaza, accusando lo Stato ebraico di ''gravi'' violazioni dei diritti umani dei palestinesi.
La risoluzione, che istituisce una missione di indagine sulle violazioni israeliane nei confronti dei palestinesi, e' stata approvata nonostante le divergenze tra i Paesi occidentali e altri sulla sua formulazione.
Trentatre nazioni africane, asiatiche, arabe e latine hanno votato a favore, tredici Stati europei si sono astenuti e il Canada ha votato contro.
I 47 Stati membri dell'assemblea per i diritti umani dell'Onu solitamente prendono le loro decisioni all'unanimita'.
Alcune nazioni occidentali hanno osservato che la risoluzione, presentata da Paesi arabi e africani, e' troppo di parte e non riconosce chiaramente il ruolo del lancio di razzi da parte dei militanti palestinesi nello scatenare l'offensiva.
Il testo condanna ''duramente'' l'operazione militare israeliana nell'enclave palestinese, affermando che ha ''portato a gravi violazioni dei diritti umani dei palestinesi''.
asca
Notizia del: lun 12 gen, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

23-07-2019
"La mancata adozione di interventi correttivi in tempi brevi ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo