TOSCANI MONDO: FABBRICA CACAO FIRENZE APRE NEL 2010 A BELEM
Sarà inaugurata nel 2010 a Belem, nel cuore dell'Amazzonia, la prima fabbrica toscana di cioccolato. La conferma è arrivata da una recente missione imprenditoriale effettuata nello stato brasiliano del Parà, in cui sono stati definiti gli ultimi dettagli logistici. Per l'occasione, pochi giorni fa sei imprenditori inviati dall'antica azienda fiorentina 'Drogheria & Alimentari' - che dal 1880 è specializzata in spezie ed erbe aromatiche - si sono incontrati con rappresentanti del governo statale, della Coordinazione internazionale per lo sviluppo sostenibile (Cids) e dell'Istituto per la promozione delle relazioni sociali, economiche e culturali tra Italia e Brasile (Ibra), che ha sede a Firenze. Alcuni agronomi scelti dal presidente di 'Drogheria & Alimentari', Francesco Carapelli, hanno effettuato ricerche sul campo necessarie alla futura costruzione della fabbrica. L'idea del gruppo fiorentino è di produrre inizialmente 400 tonnellate di cacao l'anno, dando vita ad un'ottantina di posti di lavoro nella fase di avvio del progetto. Il Parà sforna infatti circa 40 mila tonnellate di semi di cacao l'anno, 16 mila dei quali provengono dal solo municipio di Medicilandia, uno dei maggiori poli di produzione di cacao del Brasile. (ANSA).
Notizia del: mer 04 feb, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

23-09-2019
Mentre erano a bordo di un treno ha picchiato la sua ragazza ....
23-09-2019
"Donne in vetrina? Lo voglio conoscere questo signore, mi sembra ....
23-09-2019
"Il primo passo da fare, in tale direzione, è lo stanziamento ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)