CRISI: VELTRONI, GRANDE MOBILITAZIONE SVEGLI GOVERNO
Penso che la gravità della crisi sia tale che sarebbe giusto e opportuno che crescesse nel paese una grande mobilitazione sociale rivolta a chiedere al governo di fare quelle scelte che è necessario fare". Lo ha detto il segretario del Pd Walter Veltroni a margine di una visita alla Novartis di Siena. "Non sollecito nessuno in questa direzione, ma lo dico perché ne sono convinto", ha aggiunto Veltroni. "Si possono fare - ha continuato - come si sono fatti in Francia scioperi generali contro le misure del governo Sarkozy. In Italia si può fare, e credo che sarebbe giusto farla, una grande mobilitazione unitaria per chiedere al governo italiano di svegliarsi e di fare qualcosa d'importante, consistente e unitario in risposta a una crisi che in questo momento sta entrando nelle case di tutti gli italiani". Ai giornalisti che gli chiedevano se pensasse ad un invito ai sindacati per lo sciopero Veltroni ha risposto: "Non penso a nulla di specifico, penso a quello che ho detto".(ANSA).
Notizia del: gio 05 feb, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-09-2019
Inaugurata stamani a Stia (Arezzo) la parte iniziale della più ....
22-09-2019
La popolazione della Versilia, sulla costa toscana, ha avvertito ....
22-09-2019
la situazione di maltempo sulla Toscana con il transito previsto, ....
22-09-2019
L'indagine definita dal Dap "complessa e delicata", ha interessato ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)