Loi Travail: la testimonianza di Mirko Lami dalla manifestazione di ieri a Parigi

"La Francia del lavoro si mobilita. Sono arrivato a Parigi a manifestazione iniziata. Dicono 60.000 partecipanti. In contemporanea si svolgono manifestazioni in tutta la Francia
Purtroppo, al mio arrivo erano iniziati dei disordini che mi hanno fatto ripiegare per mettere in sicurezza la famiglia. La polizia ha iniziato a sparare proiettili di gomma e gas lacrimogeni. Intanto ci dicono che il Sindaco di Parigi tenta una mediazione mentre l'aria è irrespirabile dai lacrimogeni. In effetti vedo un signore con la fascia tricolore francese che, scortato da agenti, si dirige verso la testa della manifestazione. Mi dicono che sarebbe la quinta manifestazione contro la riforma del lavoro che Macron vorrebbe fare ma i francesi non ci stanno e non accettano questa scelta. Ai manifestanti e compagni della CGT va la mia solidarietà e quella della Cgil Toscana. Noi dall'Italia, dobbiamo solo sperare che la riforma del lavoro di Macron, sia respinta dalle lotte delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori francesi per cambiare il Jobs Act di Renzi".

Mirko Lami (segreteria Cgil Toscana)

Notizia del: mer 13 set, 2017

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-09-2017
Misure di sostegno a 5mila disoccupati, Cgil-Cisl-Uil Toscana: ....
19-09-2017
Allo sciopero regionale dei ferrovieri di oggi si è registrata ....
19-09-2017
Come affrontare le sfide del futuro e dare voce alla voglia di ....
19-09-2017
Depositato in Senato il ddl che vuole rilanciare i principi e ....
19-09-2017
Sequestrato a Catena di Quarrata (Pistoia) un immobile fatiscente, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo