"Un ponte sull'Arno tra le Signe": l'11 dicembre convegno Cgil Firenze con Nencini, Ceccarelli, sindaci, categorie

“Un ponte sull’Arno tra Signa e Lastra a Signa”, lunedì 11 dicembre convegno Cgil e Spi Firenze a Lastra a Signa (Cinema Teatro delle Arti, ore 9:30) per presentare il progetto attuale e caldeggiare la realizzazione dell’opera. Interverranno il viceministro Riccardo Nencini, l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, l’assessore fiorentino Stefano Giorgetti, sindaci della Piana e delle Signe, Confindustria, Cna, Legacoop. Conclude i lavori Paola Galgani, segretaria generale Camera del lavoro fiorentina

“Un Ponte verso il futuro sull’Arno tra Signa e Lastra a Signa: un progetto per lo Sviluppo Economico del territorio della Città Metropolitana di Firenze e la qualità della vita dei cittadini delle Signe”: è il titolo del convegno (organizzato da Cgil Firenze, Spi Cgil Firenze, Leghe Spi Cgil Campi Bisenzio, Scandicci e Signe) in programma lunedì 11 dicembre a Lastra a Signa (Firenze) dalle ore 9:30 presso il Cinema Teatro delle Arti (Via G. Matteotti, 8). Nell’occasione, sarà presentato il progetto attuale dell’opera da parte di un dirigente della Regione Toscana.

LA SCHEDA

La Cgil fiorentina sostiene la necessità della realizzazione del ponte sull’Arno tra Signa e Lastra a Signa, e che si passi dalla fase della progettazione a quella della realizzazione: è in ballo la qualità della vita dei cittadini del territorio stretti da tempo nella morsa del traffico, così come si tratta di una questione di sviluppo economico. Siamo infatti al cospetto di uno snodo di interesse strategico per la Città metropolitana ma anche per la regione e l’Italia: il ponte, oltre a migliorare la viabilità locale, snellirebbe il traffico sulla Fi-Pi-Li e sul passaggio dalla Piana a Scandicci. Il tutto, senza contare il fatto che in zona opera il Polo della Moda che non merita di scontare - al pari delle altre imprese locali e ovviamente dei cittadini - l’attuale mobilità spesso ingolfata, fattore questo che incide sulla produttività. Nel convegno si farà il punto sullo stato di avanzamento dell’opera con le categorie e le istituzioni interessate, dallo Stato alla Regione fino gli enti locali.

IL PROGRAMMA

- Presiede: Daniele Stolzi (Segretario Generale SPI Cgil Firenze);
- introducono: Marco Paoli (Segretario Lega SPI Le Signe), Marcello Corti (Coord. Cgil zona Scandicci Le Signe);
- illustra il Progetto attuale l’Ing. Antonio De Crescenzo (Dirigente della Regione Toscana);
- intervengono: Riccardo Vannini (Coord. Area Centro Lega COOP Toscana), Franco Vichi (Direttore Generale CNA Firenze), Fabrizio Monsani (Vice Presidente Confindustria Firenze), Angela Bagni (Sindaco di Lastra a Signa), Alberto Cristianini (Sindaco di Signa), Sandro Fallani (Sindaco di Scandicci), Emiliano Fossi (Sindaco di Campi Bisenzio), Stefano Giorgetti (Assessore Comune di Firenze alla Mobilità e Lavori Pubblici), Massimiliano Pescini (Consigliere alla Viabilità Città Metropolitana di Firenze), Vincenzo Ceccarelli (Assessore Regione Toscana alle Infrastrutture, Mobilità, Urbanistica e Politiche Abitative), Riccardo Nencini (Senatore, Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti). Conclude: Paola Galgani (Segretaria Generale Camera del Lavoro Metropolitana di Firenze).

Notizia del: gio 07 dic, 2017

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

16-12-2017
Carige chiude, dopo due giorni di trattative, l'accordo con i ....
16-12-2017
Sciopero Ataf (Firenze), adesione importante. Lulurgas (Filt ....
16-12-2017
Braccini, “il settore del gioco rappresenta la terza industria ....
16-12-2017
Quattro minorenni lucchesi sono stati fermati stamani dalla polfer ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo