Imprese: quelle straniere in Toscana quasi 55mila (+3,4%)

In Italia le imprese guidate da stranieri sono quasi 600mila; il 9% di queste si trova in Toscana, dove alla fine del 2017, se ne contano 54.852. Questi alcuni dei dati più rilevanti dell'indagine condotta da Unioncamere-InfoCamere a partire dai dati del registro delle imprese delle Camere di commercio, sulla presenza in Italia di imprese guidate da persone nate all'estero, con riferimento al 2017. La componente straniera, prosegue la nota, dell'imprenditoria acquista sempre più spazio nel panorama nazionale, ed ancor più in Toscana, dove la percentuale di imprenditori stranieri ha raggiunto a fine 2017 il 13,2% (su un totale di 414.353 imprese registrate), quasi tre punti percentuali e mezzo al di sopra della media italiana (9,6%). Il loro numero si è inoltre incrementato di 1.637 unità (il 38% dell'intero saldo annuale di imprese a livello regionale), come risultato della differenza tra 5.858 aperture e 4.221 chiusure: senza il contributo di questa componente, il saldo imprenditoriale toscano, nel 2017, sarebbe stato negativo, come pure in Veneto, Liguria e Marche. (ANSA).

Notizia del: mer 14 feb, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-02-2019
Per la Bekaert "nessun passo avanti è stato fatto per ....
20-02-2019
La Regione Toscana finanzierà anche per il 2019 i campi ....
20-02-2019
Un anno positivo alle spalle, che ha fatto registrare un aumento ....
20-02-2019
Erano presenti tutti i sindaci o delegati diei Comuni della costa ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo