Consiglio: domani seduta speciale su sicurezza luoghi lavoro Proposta da Sì Toscana dopo recenti incidenti mortali

E' la sicurezza nei luoghi di lavoro, il tema al centro della seduta speciale del Consiglio regionale che si riunirà domani, su proposta di Sì Toscana a sinistra che è stata sostenuta dagli altri gruppi consiliari, dopo le recenti morti bianche nella regione. I lavori d'aula proseguiranno poi in seduta ordinaria per l'intera giornata. "Il doppio incidente mortale al porto di Livorno - sottolineano in una nota i consiglieri di Sì Toscana a sinistra Tommaso Fattori e Paolo Sarti - è solo l'ultimo frammento di una carneficina a cui rischiamo di assuefarci. In Italia si superano ancora i mille casi l'anno". Secondo i dati dell'Osservatorio indipendente di Bologna, ricordano i consiglieri, aggiornati all'11 aprile: "sono 176 i morti sui luoghi di lavoro nei primi 100 giorni del 2018, di cui 11 in Toscana". Al centro della seduta ordinaria, le relazioni sull'attività 2'17 del Corecom, del difensore civico e della commissione regionale pari opportunità. E ancora il bilancio pluriennale del Dsu, modifiche alla norme per la tutela delle acque dall'inquinamento, e a quelle sulle cave, e disposizioni sull'Agenzia regionale recupero risorse e sulla società Sviluppo Toscana. (ANSA)

Notizia del: mar 17 apr, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

18-07-2018
Portare a zero la percentuale di popolazione esposta a superamenti ....
18-07-2018
Addio alla figura del direttore per la programmazione di area ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo