LAVORO: RICHARD GINORI; RSU,A RISCHIO 21 TEMPI DETERMINATI
Preoccupazione per il futuro di 21 lavoratori con contratto a termine. E' quanto espresso, in una nota, dalle Rsu di Richard Ginori 1735 al termine di un incontro con il responsabile delle risorse umane e il direttore di produzione. Le Rsu rendono noto che a causa del momento di crisi l'azienda ha annunciato difficoltà a confermare i contratti in scadenza. Le rappresentanze sindacali hanno avanzato alcune proposte per stabilizzare i contratti a tempo determinato e un nuovo incontro è stato fissato per il 24 marzo. Nella nota le Rsu sottolineano come "Richard Ginori paga in buona misura, oltre alla crisi economica, anche la difficoltà e l'inaibilità aad oggi dimostrata di procedere con efficacia ad un rilancio dell'attività produttiva e di una strategia commerciale" dedicata al prodotto di Sesto Fioorentino (Firenze). "Salta agli occhi - conclude la nota -, nel momento in cui si annuncia il probabile mancato rinnovo di contratti a termine, il numero dei dirigenti presenti in azienda. Ben otto (un dirigente ogno 30 operai, il cui stipendio, compreso i benefit, vale quanto quello di svariati lavoratori". (ANSA).
Notizia del: gio 19 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

15-10-2019
Nuovo sciopero della fame per accendere i riflettori sulla situazione ....
15-10-2019
Stamani si è svolto un incontro richiesto dalle organizzazioni ....
15-10-2019
Il sistema integrato ciclovia dell'Arno-Sentiero della Bonifica ....
15-10-2019
Una app per formare i lavoratori e renderli consapevoli dei rischi ....
15-10-2019
Landini chiude l'ultimo appuntamento dell'iniziativa della Cgil. ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)