MERIDIANA: ROSSI (FILT), LA VERTENZA NON E' CHIUSA
Sulla vertenza Meridiana "é grave quanto è accaduto ieri al ministero del Lavoro". Lo afferma il segretario nazionale della Filt Cgil Mauro Rossi in merito "al mancato accordo sulla procedura di mobilità per 145 dipendenti della compagnia aerea", avvertendo che "la vertenza non è chiusa. Saremo accanto al personale Meridiana per costruire un vero accordo sostenibile e, a sostegno di questo obiettivo, metteremo in campo ogni iniziativa sindacale". Rossi sottolinea come "passi quasi in silenzio un attacco all'occupazione e ai diritti dei lavoratori in una realtà nazionale del trasporto aereo". Secondo il dirigente sindacale, "l'intransigenza aziendale, che ha negato fino all'ultimo la possibilità di negoziare un accordo e ha preteso un sì incondizionato al proprio diktat, fa pensare ad una decisione che ha poco a che fare con la crisi economica e il costo del lavoro del secondo gruppo aereo nazionale ma piuttosto ad una scelta di disimpegno e dismissione industriale da parte del vertice aziendale e dell'azionista di controllo Karim Aga Khan". (ANSA).
Notizia del: gio 19 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

18-10-2019
Partirà alle 15 da piazza Santa Maria Novella la manifestazione ....
18-10-2019
In data odierna la nostra delegazione regionale composta dalla ....
18-10-2019
Sciopero Nazionale di 8 ore per l’intero turno delle lavoratrici ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)