SICUREZZA LAVORO:ROSSI,TRAGEDIA BARBERINO POTREBBE RIPETERSI
La tragedia di Barberino del Mugello (Firenze) del 2 ottobre scorso, quando nel cantiere della variante di valico morirono tre operai, potrebbe ripetersi. La 'buona prassi' elaborata dai tecnici in seguito all'incidente, non è stata neppure presa in considerazione dal ministero, a cui la Regione Toscana l'ha inviata. E' quanto afferma, in una nota, l'assessore toscano per il diritto alla salute Enrico Rossi, coordinatore della commissione salute della Conferenza Stato-Regioni, che esprime preoccupazioni circa le intenzioni del Governo di riscrivere, senza il contributo delle Regioni, il decreto legislativo 81 del 2008, Testo unico per la sicurezza sui luoghi di lavoro. "Mi preoccupano le ultime notizie giornalistiche diffuse in questi giorni - spiega Rossi - Queste indiscrezioni fanno seguito ad un anno di inoperosità da parte del Governo, che ha portato al progressivo snaturamento del decreto 81 del 2008. Sono stati rinviati sia l'aggiornamento del documento di valutazione rischi sia i decreti applicativi per i vari settore di attività. Il sistema informativo nazionale non è stato avviato, la 'cabina di regia' che avrebbe dovuto governare con le Regioni le politiche per la sicurezza e la 'commissione interpelli' non sono state insediate. Ora si parla di attenuare le sanzioni, di affidare ad enti bilaterali la certificazione della corretta applicazione delle norme di sicurezza. Il ministro Sacconi - conclude - dice di non voler permettere a nessuno di dire che il Governo abbassa la guardia. Anche volendo prenderle sul serio è francamente difficile credere alle sue parole". (ANSA).
Notizia del: sab 21 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

18-10-2019
Partirà alle 15 da piazza Santa Maria Novella la manifestazione ....
18-10-2019
In data odierna la nostra delegazione regionale composta dalla ....
18-10-2019
Sciopero Nazionale di 8 ore per l’intero turno delle lavoratrici ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)