Pil: Toscana; Bankitalia, dinamica in linea con trend Italia

L'economia toscana, la cui dinamica di Pil è in linea con quella italiana, registra ancora segnali di crescita nel 2018: è quanto emerge dall'aggiornamento congiunturale al rapporto sull'economia regionale pubblicato dalla Banca d'Italia. Nella regione aumenta il fatturato di industria e servizi, c'è un primo segnale di stabilizzazioni per le costruzioni, e le imprese prevedono per il 2018 un aumento degli investimenti, che beneficerebbero di condizioni finanziarie favorevoli e di aspettative ancora positive sull'evoluzione della domanda. Risulta invece in rallentamento la dinamica dell'export: in un contesto di generale rallentamento del commercio mondiale, i flussi verso l'estero sono cresciuti nei primi sei mesi del 2,3% a prezzi correnti, meno della media del Paese (3,7%) e quasi la metà di quanto registrato nel 2017. "In un contesto di elevata liquidità - afferma Bankitalia - il credito bancario al settore produttivo è cresciuto in misura moderata (0,5 per cento a giugno sui dodici mesi) invertendo, tuttavia, la dinamica negativa registrata fino a ottobre del 2017. Per le famiglie il complesso dei finanziamenti erogati da banche e società finanziarie è aumentato del 3,4%".(ANSA).

Notizia del: ven 09 nov, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

26-04-2019
Bernardini, “coerenza di comportamenti e di valori, contrattazione ....
26-04-2019
Catalani, la Fp Cgil Medici e Dirigenza del Ssn della Toscana ....
25-04-2019
Il 26 aprile la Ces in piazza a Bruxelles per il progresso sociale, ....
25-04-2019
Non si ferma al numero di identificati, finora 29, e di denunciati, ....
25-04-2019
Le vittime a Sestu, Livorno, Cuneo e Salerno. Landini: "Bisogna ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo