G8: FRANCESCHINI, POLIZIOTTI COSTRETTI AD ANTICIPARE SPESE PER SICUREZZA
Poliziotti ''ai quali e' stato chiesto di anticipare di tasca loro i soldi della trasferta'' per garantire la sicurezza nel prossimo G8 in Sardegna, funzionari di polizia ''in trasferta permanente, per occuparsi della tutela dei soldati impegnati in strada o per evitare che dalle ronde nascano problemi per la sicurezza''.
Situazioni paradossali denunciate oggi dal leader del Pd, Dario Franceschini che ha partecipato alla manifestazione dei sindacati di polizia di fronte al Viminale per chiedere lo 'stop' dei tagli alla sicurezza e a iniziative quali le ronde.
Una quasi totale unita' sindacale, ritrovata intorno a questi temi e alla critica al governo, sfociata nella manifestazione al Ministero dell'Interno al quale hanno preso parte anche Guglielmo Epifani, Raffaele Bonanni e Renata Polverini.
''Queste situazioni - ha detto ai giornalisti il leader del Pd - mi sono state raccontate dagli stessi rappresentanti delle forze di polizia e fanno capire la reale situazione al di la' degli slogan''.
A chi gli faceva notare che, comunque, i risparmi sono stati affrontati da tutti i comparti della pubblica amministrazione, Franceschini ha risposto: ''ci sono molti modi per operare tagli, per esempio, insistendo sulla lotta all'evasione fiscale che, invece, con questo governo, sta tornando a salire. Di certo non si puo' tagliare su comparti vitali come la scuola, la sicurezza o la sanita' come, invece, si sta facendo. Per la sicurezza, poi, ci vogliono piu' fondi e non certo delegare la questione, ad esempio, a gruppi di privati''.
asca
Notizia del: lun 30 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

13-11-2019
C'è tempo dal 7 al 31 gennaio 2020 per inoltrare la domanda ....
13-11-2019
"Le richieste dei sindacati dei pensionati sono sacrosante, chiedono ....
13-11-2019
Reazioni e commenti in Toscana il giorno dopo le perquisizioni, ....
13-11-2019
I carabinieri forestali hanno effettuato un controllo su un taglio ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)