Malore in fabbrica, muore operaio nel Pisano

Un operaio di 57 anni è morto stamani nel Pisano, intorno alle 8, dopo avere accusato un malore all'interno dello stabilimento delle acque minerali Uliveto. L'uomo, Salvatore Epifanio, 57 anni, residente a Cascina (Pisa) si è sentito male all'improvviso ed è deceduto: inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale del 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i tecnici della medicina del lavoro dell'Asl. Secondo quanto si è appreso, l'operaio era un addetto al nastro trasportatore delle acque imbottigliate e si sarebbe sentito male mentre stava svolgendo le sue mansioni. La vittima aveva iniziato il suo turno di lavoro alle 6.(ANSA).

Notizia del: sab 15 dic, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-03-2019
Scoperta una evasione fiscale da 870mila euro in una ditta di ....
21-03-2019
Scacchetti (Cgil) al termine della riunione di ieri : "È ....
21-03-2019
Terzo vertice "tecnico" tra esecutivo e sindacati sul tema dello ....
21-03-2019
Dopo un lungo contenzioso giudiziario la Cassazione condanna ....
21-03-2019
Bene il bilancio positivo di Poste Italiane, ma il ccnl è ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo