Crolla produzione industriale, -2.6% a novembre. Ue in calo, rischio recessione

La produzione industriale italiana a novembre 2018 è diminuita dell'1,6% su ottobre e del 2,6% su novembre 2017. Profondo rosso per la produzione del settore auto che a novembre segna -19,5%
annuale e -8,6% mensile. L'Istat stima quindi che l'attuale fase di debolezza economica del paese potrebbe proseguire nei prossimi mesi. Non solo: i dati negativi della produzione anche negli altri principali paesi Ue lasciano presagire una possibile recessione in tutta Europa. (ANSA)

Notizia del: ven 11 gen, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

23-03-2019
Non più un corteo ma una manifestazione fissa, ovvero ....
22-03-2019
Suscitare nei giovani sentimenti di solidarietà e rispetto ....
22-03-2019
In vista dell'incontro al ministero del prossimo 28 marzo Fiom, ....
22-03-2019
Sono otto i prossimi edifici pubblici, di cui tre scuole, in ....
22-03-2019
A Careggi si è svolta l'assemblea generale della Cgil ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo