Clima: Firenze; 10.000 in corteo Migliaia a Pisa, manifestazioni a Grosseto, Carrara, Viareggio, Lucca, Livorno, Arezzo,Prato

Circa diecimila manifestanti si sono radunati in piazza Santa Croce a Firenze per la manifestazione di oggi nell'ambito dello sciopero mondiale per il clima. I manifestanti, in larga parte giovani e giovanissimi, hanno poi sfilato per le vie del centro in direzione di piazza Santissima Annunziata, dove è confluito il corteo. 'Fra gli slogan scritti su striscioni e cartelli, in italiano e in inglese, 'Invertire la rotta è possibile', 'E' il nostro futuro' e 'Vogliamo il pianeta più pulito'. In migliaia anche a Pisa, manifestazioni anche a Grosseto, Carrara, Viareggio, Lucca, Livorno, Arezzo, Prato.

============

Sciopero clima: a Firenze 'il futuro è dei bambini' Giovani e giovanissimi hanno sfilato in centro storico
Si è conclusa in piazza Santissima Annunziata gremita di giovani, famiglie e bambini la manifestazione fiorentina contro il cambiamento climatico, promossa dal movimento internazionale 'Fridays for future', che da settimane ogni venerdì promuove iniziative, presidi e flash mob per sensibilizzare l'opinione pubblica seguendo l'esempio della sedicenne svedese Greta Thunberg. Il corteo, partito poco dopo le dieci da piazza Santa Croce, dove si sono riunite più di 10 mila persone, ha attraversato il centro storico del capoluogo seguendo un furgoncino rigorosamente elettrico. Molti gli slogan intonati dai giovani, 'se non cambierà, lotta dura sarà', e dalle diverse centinaia di bambini delle elementari accompagnati da genitori e maestre al grido di 'il futuro è dei bambini'. Il corteo ha registrato anche il sostegno dei cittadini: in molti si sono affacciati alle finestre per applaudire i giovani e incitarli a farsi sentire. La manifestazione si è svolta pacificamente e secondo il programma, fatta eccezione per una deviazione che ha portato una piccola parte dei manifestanti in piazza della Signoria per una 'contestazione' sotto il Comune di Firenze, accusato di aver dato il via libera all'aeroporto e all'inceneritore. Dopo le 12 i manifestanti si sono riversati in piazza Santissima Annunziata dove la protesta si è avviata alla conclusione tra musica, balli e girotondi. Andrea Bona, una delle voci fiorentine del movimento 'Fridays for future' ha detto che "il 2018 è stato l'anno con il picco massimo di emissioni di gas serra a tre anni dalla firma degli accordi di Parigi". Parlando della manifestazione ha detto che "è andata oltre le aspettative, ma non siamo soddisfatti perché l'urgenza del momento è tale che questa piazza dovrebbe essere molto più piena. Le gente deve capire che l'interesse personale deve essere messo dietro l'interesse collettivo, e l'interesse collettivo oggi è qui". (ANSA).

=======================

Sciopero clima: in migliaia in piazza a Pisa  Studente Ateneo pisano 1/o italiano a seguire Greta Thumberg
In migliaia hanno sfilato stamani per le vie del centro di Pisa in occasione dello sciopero globale del clima promosso dal movimento internazionale Fridays for future (Fff), che da settimane ogni venerdì promuove iniziative, presidi, flash mob e manifestazioni per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di avviare politiche per la tutela ambientale e salvare il pianeta dal riscaldamento globale. Sarebbe pisano il primo italiano che ha seguito l'attivista sedicenne svedese Greta Thumberg, appena candidata al Nobel per la pace per la sua battaglia ambientalista da cui nasce il movimento Fff. Bruno Fracasso, ventunenne studente di biologia, ha promosso il primo presidio Fff italiano il 30 novembre e "da allora siamo in piazza ogni venerdì". "Seguo Greta da tempo - dice - e lei è tra i miei followers su Instagram anche se non abbiamo mai avuto interazioni dirette. La prossima settimana, probabilmente a Roma, si terrà la prima assemblea nazionale dei militanti Fff". Senza il cappello dei partiti, per ora: "Interloquiamo con tutti - conclude Fracasso - ma le nostre tematiche sono inconciliabili con le politiche dei partiti sovranisti. Il Pd e la sinistra ci sostengono e da Zingaretti è arrivato un bel messaggio, ma per ora sono parole di facciata visto che sostiene la Tav e le grandi opere che sono nemiche dell'ecologia. Il M5s? E' l'unico che ha nel programma tematiche ambientaliste, ma una volta al governo ha tradito quei valori. La verità è che in Italia siamo orfani dei Verdi". A Livorno, circa 500 studenti delle scuole superiori di Livorno hanno sfilato lungo le vie del centro, con in testa una delegazione del liceo scientifico Cecioni, istituto dove è stato fondato il comitato locale Fff. Manifestazioni anche a Grosseto, Lucca, Carrara e Viareggio. Ad Arezzo nella mattina si sono svolti flash mob spontanei mentre la manifestazione si è tenuta nel pomeriggio. Flash mob anche a Prato.(ANSA).

.

Notizia del: ven 15 mar, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-03-2019
Si è svolta questa mattina a Siena la manifestazione organizzata ....
21-03-2019
Scandalo diamanti: sindacati Banco Bpm, dipendenti soli a gestire ....
20-03-2019
Innovazione, ricerca stilistica e tecnologica, con prodotti all'avanguardia ....
20-03-2019
L'Agenzia Onu per i rifugiati (Unhcr) ha conferito all'azienda ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo