Scuola: Sì Toscana, controllo presidi tramite impronte digitali è barbarie, Mozione in Consiglio Regionale

"Il clima giustizialista gialloverde partorisce un nuovo attacco alle professionalità e alle competenze del mondo della scuola. Il controllo sui presidi tramite le impronte digitali è una barbarie". Lo affermano i consiglieri regionali di Sì Toscana a sinistra Paolo Sarti e Tommaso Fattori che annunciano una mozione per chiedere alla Regione "di opporsi in tutte le sedi alla norma contenuta nel Ddl concretezza", prima che passi anche al Senato dopo il sì della Camera. "E' un provvedimento chiaramente incostituzionale - sottolineano in una nota Sarti e Fattori -. Nel caso in cui diventi legge a tutti gli effetti chiediamo che la Regione la impugni davanti alla Consulta". "I presidi rischiano di diventare vittime innocenti della campagna elettorale per le europee e di essere travolti da una legge pensata da chi non conosce il mondo della scuola. Dopo i tagli e gli accorpamenti degli ultimi dieci anni, il numero dei presidi è la metà del numero totale delle scuole". Per i consiglieri di Sì Toscana a sinistra, "come ovvio l'incarico di un preside non può prevedere un preciso orario di ingresso e di uscita. I reggenti hanno diritto a indennità molto basse e sono già sottoposti a regolare valutazione anno dopo anno. L'unica ratio di questo provvedimento - concludono Sarti e Fattori - è alimentare il clima di diffidenza nei confronti della scuola pubblica e far perdere ai dirigenti scolastici dignità e autorevolezza".(ANSA).

Notizia del: lun 15 apr, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-04-2019
La Cgil provincia di Livorno e le categorie Fp Cgil e Filcams ....
20-04-2019
Iniziative in tutta Italia per la Giornata nazionale della salute ....
20-04-2019
Tre uomini, italiani di 53, 60 e 50 anni, tutti residenti in ....
20-04-2019
Dopo la rottura del tavolo di trattativa e la disdetta del Contratto ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo