Fiom Cgil Toscana: Massimo Barccini designato coordinatore sindacale regionale per il settore camper

Massimo Braccini, segretario generale della Fiom Toscana, designato coordinatore sindacale Fiom per il settore dei camper.
Si sono riunite le Rsu Fiom delle aziende interessate al settore dei camper e le strutture sindacali Fiom di Firenze e Siena per discutere sulla situazione del settore, i cambiamenti che si prospettano, i carichi di lavoro, gli assetti organizzativi delle varie imprese, le condizioni di lavoro, la sicurezza e l’ambiente nei vari luoghi di lavoro, gli appalti che ruotano intorno al settore.
Nel comparto delle aziende che producono camper tra le provincie di Firenze e Siena (che si presenta come una specie di distretto) si riscontrano migliaia di addetti e importanti marchi aziendali quali Laika, Triganò, Sea, Luano.
Rsu e Fiom Cgil di Firenze e Siena hanno convenuto sulla necessità di avviare un lavoro di analisi ed uno specifico studio di settore, anche al fine di definire linee sindacali che diano risposte contrattuali a tutti i lavoratori.
La delegazione sindacale ha deciso altresì di incaricare Massimo Braccini, segretario generale della Fiom Toscana, quale coordinatore sindacale Fiom per il settore dei camper.
Il coordinamento sindacale tornerà a riunirsi il prossimo mese per approfondire e analizzare i dati settoriali e per definire specifiche linee di indirizzo contrattuali.
Fiom Cgil Toscana

Notizia del: lun 15 apr, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-06-2019
Le emergenze ambientali e sociali come temi non più rinviabili, ....
19-06-2019
I docenti italiani hanno in media 49 anni (44 anni la media nei ....
19-06-2019
“Il perdurare del blocco del Contratto Nazionale di riferimento, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo