Università: Pisa; laurea honoris causa a don Luigi Ciotti In Sociologia e management dei servizi sociali

"Io rappresento un noi e non un io e accolgo questo riconoscimento come un attestato di stima e affetto al lavoro fatto da tante persone prima con il gruppo Abele e poi con Libera, accanto ai poveri e ai più indifesi". Lo ha detto don Luigi Ciotti, presidente di Libera, commentando il conferimento da parte dell'università di Pisa della laurea honoris causa in Sociologia e management dei servizi sociali. "Siamo una collettività ed è giusto così - ha spiegato don Ciotti - perché il nostro tempo, il nostro Paese non ha bisogno di navigatori solitari, ma di persone che sappiano assumersi delle responsabilità anche da semplici cittadini. Oggi tanti ragazzi sfilano per difendere il clima e credo che meritino risposte da parte degli adulti. Del resto c'è voluto Papa Francesco e un'enciclica, la Laudato sì, per far capire al mondo che le tutele sociali e ambientali sono due facce della stessa medaglia per ripensare lo sviluppo del nostro mondo".(ANSA).

Notizia del: ven 24 mag, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

14-09-2019
Nei primi sei mesi del 2019 la Toscana ha esportato 3,2 miliardi ....
14-09-2019
Gli auguri della Fnsi al neo sottosegretario Andrea Martella. ....
14-09-2019
Al via il 16 settembre la VI edizione dell’evento annuale ....
14-09-2019
Slc: "Siamo fermamente convinti che lo spirito solidaristico ....
14-09-2019
Lorna Vatta, ingegnere, con esperienza in ambito industriale ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)