La vertenza Livorno, il 19 giugno protestano i lavoratori dell'Istituto Vallauri

Domani, Mercoledì 19 giugno dalle 9 alle 17 i lavoratori dell'Istituto Giancarlo Vallauri di Livorno effettueranno un presidio di protesta sul viale Italia, tra l'ingresso dell'Accademia Navale e la Baracchina Bianca. Nel mirino dei lavoratori i pesanti tagli allo stipendio: "Stiamo parlando di decurtazioni intorno al 25-30%, a seconda dei livelli. Inaccettabile e ingiusto", spiega in una nota la Flc Cgil di Livorno.
"I lavoratori subiscono un taglio dello stipendio che diventa di mese in mese sempre più pesante, soprattutto per i nuclei familiari monoreddito e per chi ha contratto debiti - denuncia il sindacato - Un taglio attuato senza nessun decreto economico emanato. Logica e giustizia imporrebbero che fino a quando la posizione contrattuale dei lavoratori non sia definita ufficialmente, tramite appunto appositi decreti economici, gli stessi abbiano diritto al trattamento economico pregresso. È quindi incomprensibile e arbitrario che ai lavoratori venga sottratta una così consistente parte del salario".
I lavoratori, oltre alla mobilitazione sindacale hanno anche intrapreso la via giudiziaria attraverso il Giudice del lavoro nel dicembre 2018 ma la sentenza è attesa non prima di settembre 2019.

Notizia del: mar 18 giu, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-07-2019
In arrivo una nuova ondata di caldo, confrontabile a quella che ....
21-07-2019
La crisi del commercio non accenna a finire: dopo la debole 'ripresina' ....
21-07-2019
"Il tempo della trattativa dovrà risolversi in tempi brevi". ....
21-07-2019
Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo