Disabili: Toscana; 400mila euro per sostegno a mobilità

Ammontano a 400mila euro le risorse 2019-20 che la Regione Toscana ha destinato per il sostegno all'acquisto di autoveicoli nuovi o usati, adattati o da adattare, per il trasporto delle persone con disabilità, e il conseguimento delle patenti di guida delle categorie A, B e C speciali. Lo prevede una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla Giunta toscana nel corso dell'ultima seduta. "Con questa delibera - spiega Saccardi in una nota - abbiamo voluto varare una misura di sostegno finanziario, di carattere sperimentale, per favorire il più possibile la mobilità delle persone con disabilità. Questo è uno dei tanti provvedimenti con i quali la Regione intende promuovere l'autonomia e la vita indipendente dei disabili". La gestione di tutti i procedimenti relativi all'erogazione dei contributi è affidata al Centro regionale per l'accessibilità (Cra) che risiede nella Asl Toscana centro. I contributi erogabili ammontano fino a un massimo di 1.500 euro per il conseguimento della patente; fino a 18mila euro per l'acquisto di autoveicoli nuovi o usati; fino a 20mila euro per le modifiche degli autoveicoli e/o degli strumenti di guida.(ANSA).

Notizia del: mar 18 giu, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-07-2019
Braccini, L’atto formale di trasferimento a Brescia dei ....
22-07-2019
Regionalismo differenziato, Cgil e Flc Cgil Firenze esprimono ....
22-07-2019
Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil: “Grave episodio ....
22-07-2019
Scuola-Lavoro, rinnovato il protocollo con gli Istituti del circondario ....
22-07-2019
200 riders assunti a Runner Pizza a Firenze: applicazione del ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo