Teme perdere lavoro e tenta gettarsi treno, Polfer lo salva Firenze, agenti lo vedono verso i binari e lo fermano

Salvato dagli agenti della Polfer un uomo che camminava lungo i binari della stazione di Rovezzano (Firenze) mentre si dirigeva verso un treno Freccia Rossa in transito. Gli agenti lo hanno bloccato e sono pure riusciti a contattare il macchinista per fargli rallentare la corsa. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio e reso noto oggi dalla Polfer con una nota. L'uomo avrebbe dichiarato di aver tentato il suicidio a causa di difficoltà personali, legate al timore di perdere il lavoro. In stato di forte agitazione, è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato in ospedale per eventuali cure e accertamenti.(ANSA).

Notizia del: lun 15 lug, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-08-2019
L'allarme di Sinopoli (Flc) a RadioArticolo1: "Il percorso di ....
19-08-2019
Il Tribunale di Milano rinvia in Lussemburgo la disciplina dei ....
19-08-2019
 Il direttivo della Camera penale di Firenze ha reso noto ....
19-08-2019
Preoccupanti i dati forniti dalla Ragioneria dello Stato: i dipendenti ....
19-08-2019
"Il presente avviso finanzierà progetti per il potenziamento ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)