Filt Cgil Livorno, prosegue stato agitazione lavoratori Alfa Coop. Azienda non fatto ancora chiarezza

Lo stato d'agitazione dei 35 lavoratori Alfa Coop e il blocco degli straordinari proseguiranno almeno fino al prossimo 26 luglio, giorno in cui è previsto un nuovo incontro tra istituzioni, sindacato e azienda. La decisione è stata presa al termine dell'incontro tenutosi stamani in Regione.
Il mese scorso l'Inps aveva comunicato che il rapporto di lavoro dei 35 dipendenti non risultava più valido da 5 mesi e dunque aveva chiesto chiarimenti all'azienda. A oggi la situazione non si è ancora sbloccata. Alfa Coop – presente stamani al tavolo – ha infatti fornito una documentazione ancora insufficiente: l'Inps al momento non è perciò in grado di confermare ufficialmente la validità del rapporto di lavoro dei 35 dipendenti. L'istituto ha dunque chiesto all'azienda una nuova integrazione alla documentazione presentata. Le rassicurazioni fornite fino a oggi dall'azienda non ci bastano: per sgombrare ogni dubbio chiediamo che sia presentata all'Inps tutta la documentazione ufficiale richiesta. A seguito di alcuni approfondimenti è inoltre emerso un debito contributivo da sanare. Chiediamo pertanto che Alfa Coop faccia la massima chiarezza nel più breve tempo possibile.
Giuseppe Gucciardo, Filt Cgil Livorno

Notizia del: ven 19 lug, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

25-08-2019
E' rimasto incastrato sotto il trattore di cui era alla guida ....
23-08-2019
Un uomo di 84 anni è morto schiacciato sotto un trattore, ....
23-08-2019
“La salvaguardia idrogeologica deve essere una priorità ....
23-08-2019
Il numero di chi fugge dall'Italia è quasi quadruplicato ....
23-08-2019
Il 23 agosto 2007 ci lasciava Bruno Trentin. "Intellettuale di ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)