"Il Decreto Sicurezza Bis va contrastato, necessaria una mobilitazione": l'appello di Brotini di Cgil Toscana

Ha profili di incostituzionalità, lede il Diritto internazionale e le leggi del mare, criminalizza la partecipazione sociale e chi manifesta, depotenzia il Governo ampliando i poteri del Viminale: il Decreto Sicurezza Bis va contrastato, Maurizio Brotini di Cgil Toscana ritiene necessaria una ampia mobilitazione da parte dell’Italia che si rispecchia nella Costituzione

GUARDA IL VIDEO

Notizia del: gio 08 ago, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

23-09-2019
Mentre erano a bordo di un treno ha picchiato la sua ragazza ....
23-09-2019
"Donne in vetrina? Lo voglio conoscere questo signore, mi sembra ....
23-09-2019
"Il primo passo da fare, in tale direzione, è lo stanziamento ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)