Incidenti lavoro: app Ateneo Siena contro rischi per edili Visore con realtà aumentata per simulazione pericoli

Una app per formare i lavoratori e renderli consapevoli dei rischi in materia di sicurezza sul lavoro. A metterla a punto il Laboratorio di Realtà virtuale (LabVr) del Dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive (Dispoc), del Santa Chiara Lab dell'Università di Siena, in collaborazione con l'Ente senese Scuola edile (Esse). Si tratta di una simulazione attraverso l'uso di un visore che si avvale della tecniche della realtà virtuale rivolta soprattutto ai lavoratori dell'industria edile che svolgono attività in quota, settore a più alto rischio di gravi incidenti sul lavoro. "E' un progetto innovativo che permette un addestramento ancor più efficace riproducendo le attività maggiormente a rischio per la salute e la sicurezza, 'allenando' i lavoratori alle buone pratiche e alle procedure di sicurezza, e facendo comprendere quali sono i rischi effettivi e la loro entità, in un efficace processo di learning by doing" spiega Alessandro Innocenti, direttore del Dispoc. La app virtuale sarà sperimentata dalle aziende iscritte all'Ente senese Scuola edile, che fa parte del Formedil, il Sistema formativo regionale e nazionale paritetico, all'interno di corsi di formazione e addestramento. "Occorre un cambio di mentalità e di approccio nella battaglia che quotidianamente ci troviamo a dover vincere contro gli infortuni sul lavoro" ha aggiunto Giannetto Marchettini, presidente dell'Ente senese Scuola edile e Cassa edile di Siena sottolineando come "accanto alla formazione tradizionale, quella con la realtà virtuale consente di prendere coscienza di esperienze difficilmente realizzabili in altri modi". "Quando le sperimentazioni universitarie possono essere utili a salvaguardare la salute e la vita dei lavoratori ci rendiamo conto di quanto la ricerca sia concretamente importante" ha concluso il rettore dell'Università di Siena Francesco Frati.(ANSA).

Notizia del: mar 15 ott, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

13-11-2019
C'è tempo dal 7 al 31 gennaio 2020 per inoltrare la domanda ....
13-11-2019
"Le richieste dei sindacati dei pensionati sono sacrosante, chiedono ....
13-11-2019
Reazioni e commenti in Toscana il giorno dopo le perquisizioni, ....
13-11-2019
I carabinieri forestali hanno effettuato un controllo su un taglio ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)