INCIDENTI LAVORO: ANCORA UN FERITO ALLA LUCCHINI, SCIOPERO
Un operaio della Lucchini è rimasto ferito durante le operazioni di scarico di una nave presso il pontile dell'azienda. L'uomo, 37 anni, di Cecina, è precipitato nella stiva da un'altezza di due metri e mezzo finendo incastrato tra il carico di bramme e la paratia della nave. L'infortunato è stato soccorso e trasferito all'ospedale Villamarina di Piombino. Le sue condizioni non destano preoccupazione e a un primo esame dei sanitari avrebbe riportato solo delle contusioni. Difficoltose le operazioni di soccorso per gli spazi ristretti in cui hanno dovuto operare i vigili del fuoco. Si tratta del quinto incidente sul lavoro che avviene alla Lucchini dall' inizio dell' anno. L'ultimo episodio risale a giovedì 24 luglio. Proclamato dalle organizzazioni sindacali uno sciopero presso il reparto marittimo dalle ore 18 alle 22 e nel turno notturno di un'ora a conclusione della fase lavorativa. (ANSA).
Notizia del: lun 28 lug, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

18-03-2019
Centinaia di persone hanno partecipato al Carnevale Antirazzista ....
18-03-2019
“Una deriva misogina, patriarcale, razzista, di fronte ....
18-03-2019
Oltre 60 mila lavoratori attendono gli ammortizzatori sociali. ....
18-03-2019
Si tratta in gran parte di macchinisti e capo treni “È ....
18-03-2019
"Con mia madre e quattro sorelle eravamo a casa. Arrivarono i ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo