INDUSTRIA: ORDINATIVI +1,6% IN EUROZONA A LUGLIO, +6,3% IN ITALIA
Aumento dell'1,6% per gli ordinativi all'industria nel mese di luglio, nell'area euro. Secondo i dati Eurostat, ricomprendendo l'intera Unione Europea nella statistica, si sale al +2,8 per cento. Nettamente sopra la media il dato italiano, pari al +6,3 per cento. Al netto di costruzioni navali, ferroviarie e aerospaziali, si registra, invece, un calo del 2,1% nell'Eurozona. (Agr)
Notizia del: mar 23 set, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-08-2019
Sorrentino (Fp): “Ci vuole la proroga delle graduatorie, ....
22-08-2019
Di fronte alle aziende che ci negano un giusto e dovuto aumento ....
22-08-2019
Miceli (Cgil): “Troppi tavoli aperti, da ArcelorMittal ....
22-08-2019
“La situazione è di emergenza”, spiega Pascarella ....
21-08-2019
"Qualsiasi Governo nasca dovrà mettere tra le priorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)