MANOVRA: MANIFESTAZIONE CGIL, A FIRENZE +34% DISOCCUPAZIONE
Cresce la disoccupazione nella provincia di Firenze del 34,88% nel primo trimestre del 2008, mentre aumenta del 20% la mobilità del lavoro, con oltre il 75% di avviamenti al lavoro con contratti atipici. Sale al 4% l'inflazione, raddoppiata rispetto al 2007, mentre il Pil della Toscana è diminuito dell'1,1%. Aumenta dello 0,2% la vendita al dettaglio, con un calo del 5% per la piccola e media distribuzione, mentre la produzione industriale è calata dello 0,9% in Toscana e dello 0,1% a Firenze. Sono questi alcuni dei dati sulla crisi economica a Firenze diffusi dalla Cgil nel corso di una conferenza stampa che ha introdotto la manifestazione nazionale contro la manovra finanziaria del Governo indetta dal sindacato per il 27 settembre. Il sindacato ha poi diffuso una stima degli effetti della manovra finanziaria varata dal Governo nei vari settori del territorio fiorentino. Sono previsti tagli alla sanità per circa 150 milioni di euro per tre anni, con una ricaduta di circa 50 euro per ogni abitante. A livello provinciale ci saranno tagli per 6-7 milioni di euro nel sociale e una riduzione dai 110 ai 150 agenti di polizia in tre anni. Con l'introduzione del maestro unico 1450 insegnanti della provincia dovrebbero essere destinati ad altri incarichi e oltre 2.000 tra ricercatori e personale tecnico e amministrativo dell'Università fiorentina rischiano il licenziamento. Sempre secondo Cgil saranno tagliati circa 31 milioni e mezzo di euro in Toscana per interventi di costruzione di nuovi alloggi popolari e per la ristrutturazione di quelli esistenti. Cgil ha poi annunciato che, alla manifestazione del 27 settembre, alcuni tra i lavoratori delle aziende protagoniste delle maggiori vertenze sindacali passate e in corso, tra le quali Electrolux, Alitalia Firenze, Richard Ginori, comunità montana della Montagna fiorentina, saranno intervistati dal cabarettista Gaetano Gennai in piazza Annigoni a Firenze. (ANSA).
Notizia del: ven 26 set, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

22-08-2019
Sorrentino (Fp): “Ci vuole la proroga delle graduatorie, ....
22-08-2019
Di fronte alle aziende che ci negano un giusto e dovuto aumento ....
22-08-2019
Miceli (Cgil): “Troppi tavoli aperti, da ArcelorMittal ....
22-08-2019
“La situazione è di emergenza”, spiega Pascarella ....
21-08-2019
"Qualsiasi Governo nasca dovrà mettere tra le priorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)